Lavoro: Di Maio, reddito cittadinanza subito, ci lavoro giorno e notte

Share

Il reddito di cittadinanza "deve partire subito" secondo il ministro dello Sviluppo e del Lavoro Luigi Di Maio. Si tratta, ha concluso "di cifre abbastanza grosse". Dove trovare le risorse resta l'ostacolo principale visto che non è così scontato che si possa pescare anche dal Fondo Sociale europeo ("è impossibile usare i fondi Ue" ha detto il presidente dell'europarlamento Antonio Tajani).

(Teleborsa) - "Accetto le preoccupazioni sulla natura assistenzialista, ma chiarisco che questa non è una misura assistenzialistica, sono altre le misure assistenzialistiche fatte in questi anni che hanno dato soldi alle persone per stare sul divano".

Arriva in Italia Amazon Business. I pneumatici tra i prodotti offerti
Sarà la stessa Amazon a occuparsi della spedizione e dell'assistenza al cliente. Il nuovo servizio è pensato per aziende di ogni dimensione.

(Agenzia Vista) Il reddito di cittadinanza entro la fine del 2018' "subito". Difficile trovare "un punto di Pil", dice l'ex commissario alla spending review Carlo Cottarelli, ricordando che così come concepito sarebbe comunque il sussidio "più generoso d'Europa".

Share