L'Italia di calcio femminile torna ai Mondiali con la bergamasca Lisa Alborghetti

Share

No, non la Nazionale dei vari Balotelli, Bonucci e Insigne, ma quella di Milena Bartolini: la nazionale italiana di calcio femminile.

Le azzurre si sono qualificate con una partita d'anticipo, l'ultima del girone è il 4 settembre in Belgio, ma l'Italia ha 21 punti e proprio il Belgio, anche vincendo gli ultimi tre incontri arriverebbe al massimo a 19. Per questo, il ct ha convocato i due estremi difensori Francesca Durante (Fiorentina Women's FC) e Katja Schroffenegger (Unterland Damen). L'approdo alla competizione che si terrà in Francia il prossimo anno rappresenta per la Nazionale femminile "una gioia immensa, una emozione fortissima e anche orgoglio per quello che queste ragazze sono riuscite a fare e per tutta l'Italia".

Di Maio. Subito reddito di cittadinanza. Cambierò i vertici dei miei ministeri
Pensione di cittadinanza , chi paga? "Voglio avviare subito i centri per l'impiego con l'aiuto delle Regioni". Mauro Suma , il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia ).

Il passo decisivo per le azzurre è stata la vittoria di venerdì sera contro il Portogallo al Franchi di Firenze, davanti a oltre 6000 spettatori: marcature subito aperte da Girelli, poi Salvai ha raddoppiato e nel finale è arrivato il timbro di Bonasea.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Ora invece si va in Francia. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

Share