Mancini eroe per un giorno: soccorre un’anziana investita

Share

Il commissario tecnico della nazionale di calcio Roberto Mancini, jesino, ha soccorso una 94enne investita a Senigallia. Nessuno avrebbe potuto immaginare che tra loro c'era anche il ct della nazionale Roberto Mancini. L'allenatore, originario di Jesi, sta trascorrendo un periodo di vacanza proprio sul litorale marchigiano. Il figlio della signora investita ha ringraziato Mancini per essersi fermato e per averla soccorsa con un messaggio simpatico sui social: "Fortuna che l'Italia non partecipa ai Mondiali altrimenti non sarebbe stato lì".

Da "Buongiorno Mosca" a "Balalaika" i programmi Mediaset sui mondiali di calcio
Ci saranno infatti le dirette delle partite con la telecronaca di Sandro Piccinini, Pierluigi Pardo e Massimo Callegari . Inoltre, sugli account Facebook e Twitter , verranno rilasciati numerosi contenuti esclusivi FIFA .

Mancini, che punta a ridare slancio al movimento dopo la depressione della mancata qualificazione al Mondiale, in un'intervista a GQ ha spiegato le sue ambizioni: "Ora penso a qualificarmi per l'Europeo e poi a disputarlo alla grande Ma confesso che l'idea del Mondiale già mi frulla in testa". Immediatamente è arrivato il soccorso di Roberto Mancini e i suoi amici, che hanno aiutato la signora a rialzarsi chiamando il 118. Si trovava infatti in centro quando ha assistito, con alcuni amici, ad un incidente in cui a rimanere ferita è stata un'anziana donna senigalliese. Una storia, fortunatamente, a lieto fine, con protagonista il Commissario tecnico della Nazionale italiana.

Share