Nainggolan, spunta Santon nella trattativa. Ostacolo lista UEFA? - Sky

Share

I nerazzurri pagheranno il cartellino del centrocampista belga una cifra tra i 22/25 milioni cash, più Zaniolo e Davide Santon (valutato sei milioni di euro). Una notizia che ha scatenato l'ira dei tifosi sui social. E così sarà sulla base di un contratto fino al 2021 con un ingaggio di 5 milioni, bonus compresi.

L'offerta dell'Inter è sul piatto, ora starà a Monchi accettare o meno i due giocatori più i milioni: la sensazione è che a questo punto, con tali contropartite, i giallorossi potrebbero dire finalmente sì e chiudere la trattativa prima di luglio.

Un colpaccio, quello dell'Inter, anche se per arrivare all'esperienza di Nainggolan hanno dovuto rinunciare a un elemento interessante in prospettiva, come Zaniolo.

Parma, la Procura chiede il tentato illecito: la serie A a rischio
L'eventuale sanzione sarebbe " afflittiva ", da scontare nel campionato appena concluso, e il Parma potrebbe perdere la serie A . Sì, perché per il club è scattata la responsabilità oggettiva .

Nel complesso l'operazione toccherebbe quota 40 milioni di euro considerati i soldi da mettere sul piatto in contanti e la parte relativa al valore dei calciatori inclusi nella transazione.

E' il caso di Radja Nainggolan e Javier Pastore, il primo futuro interista, il secondo di ritorno in Italia dal Pag vestirà giallorosso. Il settimo acquisto è invece Mirante: scambio fatto col Bologna, dove andrà Skorupski, col portiere campano impegnato domani nelle visite a Roma.

Share