Pitone ingoia una donna in Indonesia

Share

La vittima, una 54enne, Wa Tiba stava lavorando nell'orto, e improvvisamente è scomparsa nel nulla.

Un pitone di 7 metri ha ingoiato una donna nell'Indonesia centrale. Quando la sua famiglia è andata a cercarla in giardino, ha trovato solo i suoi sandali e una torcia. Dopo averla cercata in lungo e in largo alcuni residenti hanno avvistato un serpente molto grande vicino ad alcuni oggetti particolari: il pitone si muoveva vicino ad alcuni effetti personali che poi sono stati riconosciuti come appartenenti alla donna. Gli abitanti hanno tagliato la pancia del serpente e tirato fuori il corpo della donna: il video è stato caricato online ma di sicuro non è un filmato adatto alle persone più semplici poichè mostra chiaramente il momento in cui il corpo senza vita della poveretta viene trovato dentro al pitone.

MotoGp: Lorenzo super, Dovizioso c'è. Rossi in altalena
C'è molto più grip, ma le derapate sono molto aggressive e questo non permette di commettere errori. Questa incertezza però potrebbe favorire anche i recuperi, volendo vedere il bicchiere mezzo pieno.

Lo stesso ha aggiunto che gli abitanti avrebbero portato il pitone nel villaggio tagliandolo e trovandogli all'interno il corpo letteralmente intanto della donna. Il giardino è ai piedi di una scogliera rocciosa dove ci sono i serpenti. Si tratta di un fatto davvero piuttosto inquietante se si pensa che comunque il corpo della donna sia stato ritrovato anche praticamente intatto.

Share