Rom: Di Maio, censimento non si può - Ultima Ora

Share

Mentre Maroni, da ex ministro dell'Interno, plaude all'iniziativa del leader leghista: "Ho già seguito questa strada, ma sui campi nomadi, per garantire la sicurezza di chi vive in questi luoghi".

In piazza, tra i manifestanti, anche molti operatori dell'accoglienza: "Siamo lavoratori e lavoratrici e facciamo ogni giorno un importante lavoro di integrazione tra migranti e territorio che giova a tutta la società". Parla sia Angela Casamonica, la proprietaria del famoso maiale che lo scorso anno ha scorrazzato per le vie della Romanina, che Luciano Casamonica, nipote di quel Vittorio a cui nel 2015 la famiglia organizzò un funerale stile Il Padrino. Secondo il capo politico dei Cinque Stelle "ci sono altri censimenti politici da fare: il primo è quello dei raccomandati della Pa e tra questi anche quelli che ci sono in questa azienda, la Rai". Censisco io che censisci tu, ne uscirà un'Italia di rabbiose contrapposizioni, di elenchi compilati da chissà chi e chissà come, fraintendimenti, storie ricostruire, indagini approfondite (non si sa portate condotte da chi), provocazioni e complicate delazioni. "Censimento dei Rom e controllo dei soldi pubblici spesi".

I migranti che erano a bordo dell'Aquarius sono "in Spagna e son contento, abbiamo cominciato a farci rispettare e io sono sicuro che, il presidente francese ha il cuore così grande, dopo la Spagna toccherà anche alla Francia, non è che vorranno essere da meno, poi magari il Portogallo, poi magari Malta", dice ancora Salvini.

Elon Musk spese quasi tutti i suoi soldi per una McLaren F1
Tesla mira a produrre 5.000 auto a settimana entro la fine di giugno, rispetto al suo attuale tasso di 3.500 a settimana. Secondo il CEO e fondatore del Società californiana, Elon Musk, i problemi sembrerebbero causa di un sabotaggio interno .

Le regole dell'Unione europea "non sono qualcosa che viene imposto dall'esterno". L'attuale vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico ha parlato a 'Porta a Porta', sottolineando comunque che "il tema della sicurezza è importantissimo".

Il commissario Ue Pierre Moscovici, ha definito "scioccanti o raggelanti" le dichiarazioni di Salvini. Regole in materia economica e finanziaria ma anche per quanto riguarda lo stato di diritto. Comunque il leader della Lega è stato richiamato dai suoi partner di governo ad attenersi a quanto contenuto nel Contratto e ha fatto saggiamente marcia indietro. Eppure, lui stesso ha segnalato come la paternità della proposta non gli appartenga.

Due arresti nella cerchia dei fedelissimi, da Raffaele Marra a Luca Lanzalone, otto rimpasti di giunta, tante polemiche interne e correntismi da tenere a freno, una città da governare che quotidianamente presenta il conto, dossier critici da gestire per il futuro di Roma (vedi Atac e il concordato), sul finire la baraonda stadio e proprio il giorno delle candeline, la prima udienza del processo per falso in atto pubblico.

Share