Russia 2018 - Argentina-Islanda,le probabili formazioni: c'è il bianconero Hallfredsson

Share

Russia 2018 - Girone D: Argentina-Islanda 1 a 1, Messi sbaglia un rigore.

Argentina chiaramente favorita e che si presenta in questo primo match con il modulo del 4-2-3-1 nonostante il Ct argentino avesse dichiarato di voler giocare con un 2-3-3-2 basato sul recupero di palla alto e la sovrapposizione dei laterali bassi sulle ali. Lionel Messi ha fallito un calcio di rigore al 64′. Insomma: la maledizione, per ora, continua. Messi ai Mondiali non sembra Messi.

Trump: "Firmerò presto un ordine per riunire le famiglie"
Ma terremo unite le famiglie . "Sarà qualcosa di veramente importante" commenta il Presidente. Insostenibile la pressione mediatica per il Presidente degli Stati Uniti .

Probabili formazioni Argentina-Islanda - Sabato 16 giugno alle ore 15:00 presso presso l'Otkrytiye Arena di Mosca, si gioca la seconda giornata dei Mondiali di calcio 2018. Argentina che vuole mettere alle spalle un percorso di qualificazione non proprio facilissimo. Ad un Mondiale tuttavia non si può dare nulla per scontato, queste prime battute in Russia lo hanno confermato. Saranno altri i cavalieri di Leo contro l'Islanda, come il tecnico di Casalida ha costantemente chiamato La Pulce per tutto il tempo. La nazionale di Hallgrimsson si difende molto bene, con due linee di molto ravvicinate di uomini, ma al 19′ Agüero aggancia un tiro sbilenco di Rojo e realizza l'1-0.

Al 67' però l'Albiceleste ha la grande occasione per passare, ma Messi si fa clamorosamente parare un rigore da Haldorsson, concesso dall'arbitro per fallo di Magnusson su Banega. "Penso che giocatore così capace non abbia motivo di sentire la pressione". Nel 2006 un solo gol attivo, nel 2010 nessuna rete (ma vinse comunque il Pallone d'Oro), mentre quattro anni fa, quattro gol nel girone, poi poca roba dagli ottavi in avanti, e una prestazione tutt'altro che da urlo nella finalissima con la Germania. Insomma, la storia di Messi con l'albiceleste è sempre stata caratterizzata da molti alti e bassi: sarà la volta buona?

Share