Salah a Sergio Ramos: "Mi hai fatto piangere, ora mi fai ridere"

Share

Cuper? Sono migliorato tanto per merito suo, mi ha aiutato sia nella fase difensiva che ad attaccare in un modo che esalta le mie caratteristiche. Mohamed Salah si è preso il palcoscenico europeo, anche se tanti rimpianti restano per l'infortunio che lo ha costretto a rinunciare a gran parte della finale di Champions League.

Arriva, dalle colonne di 'Marca', la dura replica dell'attaccante egiziano, che spiega: "Mi sembra una tesi molto divertente". Va sempre bene quando chi ti ha fatto piangere poi ti fa ridere. Ora magari Sergio Ramos sarà pure in grado di dirmi se sarò pronto o meno per giocare la prima partita del Mondiale. La "bestia", 100 chili di muscoli, sul suo profilo Twitter (ovviamente in maniera scherzosa), ha mandato un messaggio al difensore spagnolo: "Sergio Ramos, non solo hai fatto fuori il mio uomo, Momo Salah, ma ho sentito anche hai anche provocato una commozione cerebrale a Karius".

Di Mattia Russo A Star is Born: ecco il trailer ufficiale
E ora la popstar sta per conquistare anche il grande schermo, con la sua prima parte da protagonista al cinema in A star is born . E mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, la loro relazione affonda per colpa dei demoni di Jack.

PENSIERO DEVASTANTE - Già, perché ormai mancano appena una manciata di giorni al debutto dell'Egitto, che il prossimo 15 giugno se la vedrà con l'Uruguay. "L'uscita dal campo a Kiev è stato senza dubbio il peggior momento della carriera, ho pensato di perdere il Mondiale dopo la Champions". Quando sono caduto a terra ho percepito una miscela di dolore fisico e di grandi preoccupazioni, insieme a una grande rabbia e tristezza. Dipenderà da come mi sentirò con la gara imminente.

Share