Senatore Renzi fa le valigie: tour mondiale di conferenze

Share

Del resto, anche l'ex capo del governo francese, il socialista Manuel Valls, lo aveva profetizzato alla vigilia delle elezioni del 4 marzo: "Renzi avrebbe dovuto fondare un suo movimento, in stile Macron, abbandonando il Pd?", gli domandava Repubblica, "Sì, ho fatto lo stesso errore", aveva ammesso Valls, anch'egli ridotto al ruolo di semplice parlamentare e ormai considerato vecchia promessa del sistema politico francese, "la socialdemocrazia, e i partiti che l'hanno incarnata, appartengono al passato".

"Presidente Conte, la nostra opposizione non occuperà i banchi del governo o della presidenza come nella scorsa legislatura".

"Lei e' un premier non eletto, potrei dire un collega". Non sono d'accordo con la frase di Di Maio, perché è di Luigi XIV ed è vero che avete fatto la storia almeno 8 volte almeno in 89 giorni ma voi non siete lo Stato, siete il potere, siete l'establishment. "Non insulterà mai sui social i ministri, non griderà mai 'mafia, mafia' in Europa contro il governo, dando fiato ai pregiudizi contro di noi", ha attaccato l'ex segretario del Pd. Ha dettato la linea con un discorso di dieci minuti, ha frenato i senatori dem che rumoreggiavano e ha chiamato l'applauso quando il premier ha ribadito la fedeltà alla Nato.

Kimi Raikkonen/ Denunciato per molestie sessuali in Canada: sarà interrogato a Montreal?
Ora mi sento a disagio in presenza di uomini e in situazioni romantiche. sono state le sue parole all'emittente TVA Nouvelle. Stando a quanto riferisce il Journal de Montréal , la ragazza avrebbe poi sporto a sua volta denuncia.

"Il contatto è scritto con l'inchiostro simpatico e garantito da un assegno a vuoto", ha detto ancora Renzi. "C'è dal 1973 per le imprese" dice il senatore del Partito Democratico; riguardo al reddito di cittadinanza, Renzi ricorda che "(...) quando la gente si presenta in coda agli uffici per chiedere il reddito di cittadinanza è perché si aspetta un cambiamento che voi gli avete promesso. "Noi non vi faremo sconti".

"Come primo atto, quando saranno costituite le commissioni, convocheremo la ministra della difesa" Elisabetta Trenta "al Copasir per chiarire dei punti che ella conosce", ha proseguito Renzi riferendosi a notizie di stampa in cui si afferma - come scrivono in una nota congiunta alcuni senatori del Pd - che la neoministra della Difesa è stata per anni presidente di Sudgestaid, una società che si occupa di reclutare mercenari che operano nei teatri di guerra del Medio Oriente. Non so se cambierete il Paese. La flat tax se fatta sul serio costa 60 miliardi.

Anche con Salvini l'ex premier è duro: "Stia attento alle parole, non possiamo permetterci di creare un clima incendiario, polemiche e una crisi con la Tunisia". Parli da padre sapendo che i figli ci ascoltano. "Voglio che risuoni il nome di Mor e Modou uccisi da un italiano razzista a Firenze quando ero sindaco, in risposta a chi ha detto che 'la pacchia è finita'".

Share