Un'ottima Svizzera guasta l'esordio mondiale del Brasile: verdeoro bloccati sull'1-1

Share

Eppure i verdeoro avevano iniziato bene, imponendo la propria superiorità tecnica: al 20′ passavano in vantaggio con Coutinho che con uno splendido tiro a giro dal limite fulminava Sommer. Così nel Mondiale delle grandi che cominciano stentando (anche la Spagna ha mancato la vittoria), per ora a farla da padrone è Ronaldo, non il Fenomeno, ormai qui solo come spettatore, ma il marziano che ne ha fatti tre alla Spagna.

La situazione di gioco incriminata è stata commentata anche da Willian: "Non è importante la forza della spinta, senza quella Miranda sarebbe sicuramente arrivato sul pallone". L'out di sinistra con Marcelo e Neymar funziona a meraviglia, Lichtsteiner è costretto a spendere un giallo al 31' per fermare il fenomeno del PSG. La Svizzera non si è lasciata sopraffare dal palleggio dei brasiliani, e ha risposto all'inizio della ripresa con un colpo di testa di Zuber, che ha incornato sugli sviluppi di un calcio d'angolo e non ha lasciato scampo ad Alisson. Posso accettare l'errore arbitrale, ma c'è anche la tecnologia. I verdeoro scenderanno in campo alle 20 per affrontare la Svizzera. Al 66′ Fernandinho, subentrato a Casemiro, spara da fuori: palla a lato. Coutinho e Neymar provano un paio di accelerazioni, ma la muraglia eretta da Petkovic davanti all'area di rigore è difficile da superare.

Tracce Maturità 2018: Videointerviste agli studenti
Il 13,7% si è orientato verso l'ambito tecnico-scientifico , con la traccia sul dibattito bioetico sulla clonazione . Kottak da 'Antropologia culturale' e di Chiosso da 'I significati dell'educazione.

Tite al 79' toglie Gabriel Jesus e lancia Firmino, l'attaccante del Liverpool tre minuti più tardi prova il destro da posizione defilata ma non inquadra la porta. La squadra di Petkovic invece non riesce a creare occasioni per il pareggio. Nel finale il Brasile va vicino a trovare di nuovo il vantaggio, ma i tentativi di Firmino prima e Miranda poi, non vanno a buon fine.

Share