Amazon punta sull’Italia: 1700 assunzioni entro fine anno

Share

Dopo aver investito oltre 1,6 miliardi di euro dal 2010 a oggi per lo sviluppo delle proprie attività in Italia, Amazon si prepara a completare entro fine anno una nuova tornata di assunzioni nel Paese: l'obiettivo è aggiungere per fine 2018 altre 1.700 posizioni a tempo indeterminato, portando il totale dei dipendenti a quota 5.200 unità.

"Notizia positiva - commenta Davide Guarini, segretario generale Fisascat Cisl".

Amazon sembra che sia pronta a puntare ancora una volta sul nostro paese Infatti sono previsti nuovi investimenti per poter rafforzare la presenza in Italia con una crescita occupazionale piuttosto importante. Queste nuove opportunità di lavoro sono destinate a persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livelli di competenza, dagli ingegneri e sviluppatori di software agli operatori di magazzino. Il Centro di Sviluppo Amazon di Torino è operativo e sono in corso le selezioni per l'assunzione di ricercatori nell'ambito del riconoscimento vocale e della comprensione del linguaggio naturale.

Amazon punta forte sull'Italia e annuncia l'intenzione di provvedere a 1.700 nuove assunzioni entro la fine del 2018. Sono tanti i ruoli cercati da Amazon: oltre ai responsabili operativi, ingegneri, specialisti nelle risorse umane, specialisti IT e di operatori che prelevano, imballano e spediscono gli ordini dei clienti, l'azienda sta assumendo anche ruoli altamente qualificati per il Tech Center di Vercelli focalizzati sul l'implementazione di processi tecnologici dei centri di distribuzione. Questa espansione ci consentirà di migliorare ulteriormente il nostro servizio ai clienti.

Jeremy Renner confermato per il Reboot di Spawn
Jeremy Renner vestirà i panni del detective "Twitch" Williams , che avrà un ruolo centrale nel plot del nuovo progetto. In quanto regista esordiente, volevo circondarmi delle persone più capaci e talentuose su tutti i fronti.

"Tutti i dipendenti Amazon che lavorano nei centri di distribuzione, nel customer service o negli uffici corporate ricevono una retribuzione competitiva e un pacchetto completo di benefit, compresa l'assicurazione medica privata dal primo giorno di lavoro, assicurazione sulla vita, uno sconto per acquisti su Amazon e un piano pensionistico aziendale".

La società di e-commerce avvierà anche un programma definito "Career Choice", che per quattro anni coprirà fino al 95% dei costi relativi alla retta e all'acquisto di libri per seguire i corsi di formazione scelti dal personale.

Venditori indipendenti offrono su Amazon una varietà di prodotti nuovi, usati, rinnovati e da collezione. Per maggiori dettagli sull'impatto economico di Amazon in Italia clicca qui.

Share