Calciomercato, Gasperini sicuro: "Gomez non si muove dall’Atalanta"

Share

La Sampdoria non ha messo ostacoli alla mia uscita, ho pensato che l'opportunità era importante per me. "Poi è chiaro che abbiamo perso giocatori importanti, il mercato è ancora aperto e da parte della società c'è tutta la volontà di rimpiazzare al meglio i giocatori che sono andati via per essere nuovamente competitivi per una nuova stagione".

Sì, come sempre da quando sono in Italia; il 91 è anche il mio anno di nascita. Il suo primo contatto con la stampa è semplice, stringe la mano a tutti i giornalisti presenti e regala un sorriso che sembra sincero.

Bari, il club verso il fallimento: scaduto il termine per ricapitalizzare
Dobbiamo continuare con tutte le nostre forze a lavorare perché a Bari il calcio non finisca in questo pomeriggio di luglio . Ci sono infatti ancora possibilità di evitare il fallimento.

L'Atalanta punta a fare un bel cammino europeo anche in questa stagione: "È strano lavorare senza sapere le date ufficiali della nostra Europa League. - ha affermato Gomez - Noi siamo sereni, stiamo facendo un grande ritiro". Voglio migliorarmi, segnare più dell'anno scorso. Devo dire comunque che ci sono tanti bravi giocatori e quindi è difficile scegliere o addirittura consigliare qualcuno per l'Atalanta.

C'è un giocatore atalantino che l'ha compito maggiormente per quanto riguarda il suo talento? "Su questo lavorerà il mio agente con la società e vediamo cosa accadrà, manca ancora tanto". Ma pensando alle Coppe la sfida è cercare di andare più avanti possibile in Europa League. "Ero con la Colombia, sono arrivato ad un soffio dalla convocazione ma poi il sogno è sfumato". Bene, cominciamo a partite bene in campionato. "A bocce ferme, dopo il 6-1 in amichevole al Chiasso, Gian Piero Gasperini replica così allo spettatore che ha beccato il capitan dell'Atalanta, gridandogli "ricordati che giochi nell'Atalanta!" e "'Papu', vai a giocare alla Juve!", dagli spalti di Clusone: "In questi 10 giorni di preparazione tutti hanno dato il massimo, Gomez compreso, e vorrei sottolineare che le notizie su una sua partenza sono infondate", ha proseguito l'allenatore.

Share