Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo più vicino: addio Real Madrid

Share

Le azioni del club presieduto da Andrea Agnelli, dopo aver aperto le contrattazioni con un rialzo di circa il 7%, hanno ulteriormente accelerato nel corso del pomeriggio, sulle indiscrezioni di un'ulteriore stretta per il clamoroso acquisto, terminando la seduta con un balzo dell'11,19% a 0,82 euro, un livello che il titolo bianconero non vedeva dallo scorso gennaio.

Mentre la Juventus continua a coltivare spedita il sogno Cristiano Ronaldo, dalla Spagna giungono versioni contrastanti riguardo la situazione contrattuale del fuoriclasse del Real Madrid.

Secondo Di Marzio sulla cifra di 30 milioni di euro netti a stagione, che la Juve offrirebbe a CR7 come ingaggio, ci sarebbe l'ok della proprietà della Juventus, ovvero la holding Exor presieduta da John Elkann.

Dalla Spagna sono certi: "Cristiano Ronaldo sarà bianconero". E ora Pjaca…
Si sondano le possibilità, si fa qualche calcolo economico, si verifica l'interesse di Cristiano . Cristiano Ronaldo in bianconero: la Juventus ha fatto i conti e ci crede sempre di più.

Nelle prossime ore le parti si riaggiorneranno, ma ormai è chiaro che il futuro di Ronaldo sarà lontano da Madrid.

Jorge Mendes rompe il silenzio.

La stella portoghese del Real Madrid, pare stia già cercando casa a Torino e la sua nuova dimora è già stata individuata. L'ex DS spiega anche di aver avuto l'occasione di prenderlo quando era ancora un ragazzino, ma che tutto è sfumato a causa di Salas, poiché l'attaccante cileno non era intenzionato ad accettare il trasferimento a Lisbona, quindi aggiunge: "Era quello il momento per prenderlo, oggi no: non ci sono 34enni abbastanza forti da acquistare per rinforzarsi".

Share