Dalla A ai dilettanti: i bianconeri si arrendono

Share

I sogni dei tifosi baresi sono svaniti nel pomeriggio, quando si è arenata la trattativa che doveva portare alla cessione del club per la ricapitalizzazione: gli imprenditori Napoli e Radrizzani non sono riusciti a compiere l'impresa. Libri intribunale per Giancaspro, con i Galletti che dovranno ripartire dalla Serie D. Perché il patron del Bisceglie, Nicola Canonico, in un'intervista rilasciata alla televisione pugliese 'Antenna Sud', ha detto di aver fondato il Bari 2018 e questa società potrebbe acquisire il titolo del Bisceglie, che gioca in Serie C, così si ripeterebbe esattamente quello che è successo con il Vicenza che ha evitato il fallimento comprando il titolo del Bassano: "Sono tifoso del Bari da anni". L'assemblea, votando all'unanimità la proposta del Brescia, ha infatti stabilito il blocco dei ripescaggi fin dalla prossima stagione, una decisione che ha mandato su tutte le furie la Ternana, indiziata numero uno a tornare in B dopo la retrocessione e pronta a far valere le proprie ragioni nelle opportune sedi.

Prime Day: le giornate delle super offerte firmate Amazon
Per 36 ore , quindi, sarà possibile consultare migliaia di sconti e offerte su vari prodotti, specialmente quelli hi-tech. Tra chi può partecipare all'Amazon Prime Day 2018 , in ogni caso, c'è anche chi non abbia mai provato Amazon Prime .

Sarà una serie B diversa, nuova, rivoluzionata, e un po' più povera. Alle 19 la società biancorossa avrebbe dovuto protocllare l'istanza di reclamo per l'iscrizione al campionato di B. La società ha comunicato di aver aderito all'istanza di fallimento avanzata dalla Procura della Repubblica di Forlì. La risposta di Andrea Radrizzani, presidente Aser Group e proprietario del Leeds United è stata eloquente: "Negli ultimi giorni abbiamo valutato attentamente la possibilità di investire nel AS Bari insieme ad altri partners e investitori locali".

Share