F1: Germania,libere2, Verstappen davanti, 4/a Ferrari Vettel

Share

"L'australiano della Red Bull fa segnare il miglior tempo con 1'13" 525, ma scatterà dal fondo della griglia per la sostituzione del motore. "Speriamo di ripeterci domani, ma sappiano che in qualifica sarà più difficile" ha detto Verstappen che sulle previsioni che parlano di possibile pioggia, aggiunge: "Vedremo come saranno le condizioni domani". E' stato un venerdì targato Red Bull. Daniel Ricciardo è stato il più veloce nelle prime prove libere del mattino. Dietro di lui ancora Hamilton e Bottas, entrambi freschi di rinnovo contrattuale con la Mercedes, si conferma quarto Sebastian Vettel. Le qualifiche, a questo punto, farebbero registrare tempi ben diversi risspetto alle libere di ieri.Tanto epr cominciare la Mercedes ha consolidato il suo parco piloti. "È stato bello vedere tante persone che ci sostengono sulle tribune, ci sarà il tutto esaurito". Pomeriggio complicato per il leader della mattina, Daniel Ricciardo che ha concluso al 13°. Abbiamo fatto dei test di comparazione.

La nuova proprietà del Milan ha rimosso l’amministratore delegato Marco Fassone
Resteranno in carica fino al 2020. "Credo che oggi vada dato tempo al consiglio di riunirsi e di tracciare le nuove strategie". Emergono anche le prime indiscrezioni relative alla posizione di Elliott nei confronti di Marco Fassone .

Alle spalle dei top team le due Haas comandano il gruppo degli altri. Il duello per la pole position, però, sembra già scritto: sarà una sfida tra la Ferrari di Vettel e la Mercedes di Hamilton, saranno loro due a sfidarsi all'ultimo millesimo per stabilire chi, nella gara che potrebbe rappresentare il primo spartiacque stagionale, si conquisterà il ruolo di favorito alla vittoria nel Gran Premio di Germania. Nella FP1 si è rivisto Antonio Giovinazzi che con la Sauber di Ericsson ha effettuato 23 giri ottenendo il diciannovesimo tempo.

Share