Ilva, avviato l'iter per l'annullamento della gara di aggiudicazione

Share

Ancora altri sforzi. È questa in sintesi la richiesta del ministro dello Sviluppo, Luigi Di Maio, ai vertici di ArcelorMittal ricevuti ieri per analizzare l'offerta migliorativa per Ilva fatta recapitare l'altro giorno ai commissari straordinari. "Ma - ha osservato - io non posso affidare uno stabilimento di questa importanza come l'Ilva, sotto il profilo ambientale, occupazionale e della salute, a un'azienda senza avere certezze che è tutto in regola".

ArcelorMittal potrebbe presentare già lunedì prossimo il proprio piano a tutte le parti interessate. Parallelamente, ha riferito Di Maio "ho informato ArcelorMittal che sta andando avanti la procedura di accertamento sulla regolarità della gara. Dopo sei anni di decreti e leggi su Ilva, siamo in una situazione ancora peggiore, con stabilimenti più precari e, come ha detto anac, la procedura è piena di criticità".

Acqua su Marte: lago salato trovato, la vita è possibile. L’annuncio
Sono decenni che ricercatori italiani sono impegnati nelle ricerche su Marte insieme a Esa e Nasa, spesso in ruoli di leadership. In alternativa potrebbe trattarsi di un acquifero profondo nel quale l'acqua liquida riempie i pori e le fratture della roccia.

A seguito delle verifiche interne sul dossier e del parere fornito dall'Anac, il Ministero ritiene che ci siano i presupposti per avviare un procedimento amministrativo finalizzato all'eventuale annullamento in autotutela del decreto del 5 giugno 2017 di aggiudicazione della gara. "Però - ha aggiunto Di Maio - è preoccupante che Anac abbia espresso criticità e noi avevamo dei riscontri".

Quanto al piano, i sindacati chiedono che tutti gli attuali 14mila circa addetti del gruppo siderurgico ritrovino una sistemazione tra assunzione in Am Investco, la società che ha vinto la gara per Ilva a giugno 2017, ricollocazione nella società mista tra Ilva in amministrazione straordinaria e Invitalia (si occuperà soprattutto delle bonifiche che non spettano all'investitore privato), esodi agevolati e incentivati e ammortizzatori sociali. Se negozi con Mittal riconosci che la gara è valida.

Share