L'eclissi di Luna si guarda in bicicletta

Share

Il fenomeno dell'eclissi di luna più lunga del secolo è atteso per venerdì 27 luglio. Per chi volesse approfondire attraverso anche una strumentazione all'avanguardia, l'osservatorio astronomico Giuseppe Piazzi di Ponte in valtllina, organizza una serata dedicata all'eclissi durante la quale sarà possibile osservarla tramite i telescopi.

Genova - La notte del 27 luglio si verifica una eclissi di luna.

L'eclissi è visibile dalle 19:13 fino alle 02:31. Il fenomeno sarà visibile anche in Valtellina, l'oscuramento del satellite inizierà poco dopo le 19 per terminare alle 2,30 di notte. "Inoltre porteremo anche un binocolo per dare l'opportunità ai visitatori di alternarsi nell'osservazione".

Londra, atterraggio d'emergenza per aereo da Napoli: guasto tecnico
La Bbc riporta la testimonianza di un passeggero che era con un gruppo di studenti di ritorno da un viaggio in Italia. Protagonista un volo British Airways proveniente da Napoli .

Un'eclissi lunare avviene quando l'ombra della Terra, illuminata dal Sole, oscura del tutto o parzialmente la Luna e nel momento in cui quest'ultima è in fase di "piena" mentre Sole, Terra ed essa si trovano allineati in quest'ordine. "Marte, infatti, in completa opposizione al Sole e alla minima distanza dalla terra, verrà illuminato completamente e sarà quindi possibile distinguerlo alla perfezione grazie al suo inconfondibile colore rosso - aggiunge Vairetti -". Nel corso della serata si potranno osservare dunque quattro pianeti ad occhio nudo: Venere, Giove, Saturno e, come detto, Marte.

Per questo eccezionale evento, che alle nostre latitudini non sarà più percettibile fino a settembre 2025, la Società Funicolare San Salvatore propone sul "Top of Lugano" una ghiotta occasione per toccare "la luna rossa" con un dito.

Share