Mondiali, Hierro parla da ex: "È stato un piacere allenare la Spagna"

Share

Dopo il saluto riservato al Camp Nou con il suo club, oggi ha confermato anche che la partita con la Russia è stata l'ultima della sua carriera con la maglia della Spagna. Ma questo non cambia il mio punto di vista.

Accoltellato dopo la discoteca il figlio di Bettarini e Simona Ventura
Ma dopo la paura - Mr Bettarini , questo il nick name sui social, non è in pericolo di vita - arriva lo sfogo del padre. Gli amici del ragazzo saranno sentiti dagli agenti della squadra mobile e della volante della Questura di Milano .

La seconda giornata degli ottavi di finale dei Mondiali 2018 ci ha regalato un altro risultato pesante dopo gli addii di Argentina e Portogallo: l'eliminazione della Nazionale spagnola per mano dei padroni di casa della Russia. Simbolo del calcio spagnolo, chiave del gioco della Roja, Iniesta ha segnato un'epoca di trionfi di una compagine rimasta per anni inarrivabile ai vertici. Purtroppo a volte non sono come uno si era sognato. "È senza dubbio il giorno più triste della mia carriera", ha detto il futuro giocatore del Vissel Kobe nel post partita. "Ora si potrà dedicare alla sua nuova esperienza in Giappone, dove si trasferirà nella prossima stagione dopo aver lasciato il Barcellona dopo 16 anni e innumerevoli trionfi in prima squadra".

Share