Napoli, Ancelotti: "Sono qui per vincere, accetto questa sfida con grande entusiasmo"

Share

Crede che il suo Napoli potrà anche provare a vincere, Ancelotti?

Conferenza stampa di presentazione per Carlo Ancelotti da nuovo tecnico del Napoli. I motivi sono tanti. Chi vivrà, vedrà" sottolinea il presidente del Napoli che ci tiene ad aggiungere: "Jorginho, pur considerandolo ottimo giocatore, si è deciso che se ha delle richieste le valutiamo. "Con l'entusiasmo di questi giovani possiamo essere competitivi". "Sulla mia scelta ha inciso la voglia di tornare in Italia, in una società che intende migliorare, una squadra che mi soddisfa, con un gioco interessante vicino alle mie idee". Si rivedrà la torre in attacco e il centrocampo sarà più muscolare con Fabian Ruiz, nuovo perno, e la possibilità di un cambio di ruolo per Hamsik. A tal proposito come si muoveranno gli azzurri sul mercato?

Arriverà anche un top player, Ancelotti? Ho ammirato il lavoro di Sarri e non voglio cancellare quanto fatto perché sono migliorati tutti. Stile e filosofia resteranno gli stessi, poi ho le mie idee. Top player dal mercato? Per me i top player non sono quelli che guadagnano di più, su una rosa ben costruita, abbiamo messo calciatori, giovani e secondo me molto bravi. Può giocare lì o tra le linee o come esterno, ma non come ala.

Sostanza potenzialmente cancerogena: AIFA ritira farmaci dal mercato
L'Agenzia italiana del farmaco (Aifa ) ha stabilito di ritirare dal mercato settecento lotti di farmaci contro l'ipertensione .

Tra Cristiano Ronaldo e la Juventus spunta. Ronaldo è tra i migliori se non il migliore. "L'arrivo di Ronaldo mette sale e pepe". Magari si dirà in futuro: 'Quell'anno lì sono arrivati entrambi'.

"La Juve ha gia' vinto?" Sarà l'avversario fortissimo, difficilissimo, ma non c'è solo la Juve: ci saranno Inter e altre squadre. "Stare più a lungo possibile in tutte le manifestazioni, arrivare in aprile in corsa e poi vediamo cosa succederà". Se sono venuto qui è perchè ho visto una squadra molto competitiva. Certamente il calcio italiano trae grande vantaggio e casualmente arrivo nell'anno in cui torna anche Ronaldo: ne trae vantaggio la Juve ma anche gli altri perché sarà una motivazione in più per fare bene. Il colpo di calciomercato del Napoli per il patron è il ritorno in Serie A di Carletto per De La: "Il Napoli è cresciuto tantissimo negli ultimi anni". Così come il progetto della società che vuole crescere.

Share