Niccolò Bettarini è tornato a casa: il post di papà Stefano

Share

Niccolò Bettarini, accoltellato a Milano: come sta? E' stato accoltellato ripetutamente domenica mattina fuori dalla discoteca Old Fashion, il 19enne si sta pian, piano riprendendo.

Nel frattempo gli inquirenti continuano ad indagare sul caso e hanno già fermato quattro ragazzi, tutti con precedenti penali, accusati di tentato omicidio.

Secondo il pm, Niccolò sarebbe stato aggredito per un motivo preciso: perché figlio di due personaggi famosi. Sempre all'Old Fashion, un paio di mesi prima il gruppo aveva litigato per un tavolo occupato o meno, per questo l'amico di Bettarini, dopo averli incontrati di nuovo quella sera, si era scusato, offrendo da bere a tutti. In tutta risposta era stato schiaffeggiato e insultato. I quattro poi avevano deciso di trattenersi fuori dal locale per aspettare l'uscita del ragazzo. Intorno alle 5 del mattino, il nuovo incontro. Con i quattro che iniziano a picchiare di nuovo il ragazzo.

Siena, polemiche su Salvini che "ruba" la scena al Palio
Fra la folla di spettatori che hanno seguito il palio e i vari preparativi il ministro dell'Interno, Matteo Salvini . In quel momento il corteo storico sarà già in corso in piazza.

A quel punto, però, sarebbero arrivate altre persone che hanno colpito con uno schiaffo il giovane, è intervenuto un buttafuori del locale e la vicenda comunque sembrava risolta.

Durante la rissa che ha visto coinvolto il giovane Nicolò Bettarini, uno dei suoi aggressori ha detto questa frase: Sei il figlio di Stefano Bettarini e Simona Ventura, ti abbiamo riconosciuto, ora ti ammazziamo. Pugni, calci, e almeno una decina di coltellate. Un ultimo dettaglio a testimonianza della ferocia degli aggressori riguarda l'intervento della fidanzata di Bettarini anche lei brutalmente colpita con calci e pugni. E' stata proprio la madre del ragazzo a rassicurare sulle sue condizioni: "Dopo questa lunga, lunghissima giornata, posso dire che è andata bene. Stai migliorando, grazie a Dio...sei stato coraggioso e ti voglio bene, Mamma". Pericolo scampato, ma quanta paura per Simona Ventura che tra i tanti messaggi di incoraggiamento riceve anche quello della suocera Mara Venier con la quale i rapporti sono congelati da tempo. Sempre orgoglioso di te! I genitori del giovane hanno chiesto che sia fatta giustizia e che i responsabili paghino per quanto accaduto.

Share