Pedrosa annuncia il suo ritiro, è ufficiale

Share

Ha scelto il Sachsenring per fare il suo annuncio riguardante il suo futuro, davanti ai genitori ed al fratello minore, suoi primi fan in questa avvenuta lunga una vita: a fine stagione Dani Pedrosa lascerà il Campionato del Mondo MotoGP. Ha dedicato tutto se stesso a questo sport, è il mio compagno di squadra e vorrei ringraziarlo.

Una scelta che Pedrosa ha comunicato anche col sorriso, "mi sentivo nervoso prima di dirlo, ora sono contento - ha rivelato -. Dani è stato uno dei migliori piloti della MotoGp, è una leggenda di questo sport". È sicuramente uno degli eroi, un eroe per tutti i ragazzini che crescono nell'ambiente del motociclismo e che si ispirano alle nostre gesta.

Dl Dignità, Di Maio: "No fiducia, ma non arretreremo"
Lo afferma, in una nota, Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce azzurro di Camera e Senato. La legge la si può migliorare anche con una stretta sulle concessioni e non solo sulla pubblicità ".

"Pedrosa? Il nostro sport perde uno dei migliori piloti. Alla fine, i vari incidenti hanno accelerato la mia decisione". "In verità non me l'aspettavo" ha aggiunto il Dottore. "È una grande perdita per tutti noi". "Ora voglio solo godermi le ultime gare di questa stagione e farò tutto il possibile, come ho sempre fatto". Dani è stato il mio compagno di team ed è stato sempre un po' più veloce di me in un certo periodo, ho provato a imparare un sacco di cose da lui, dal suo talento, dal suo stile, dal modo in cui lavorava durante il fine settimana, e per me è sempre stato un grande esempio, un grande punto di riferimento per moltissimo tempo. Dani, fedelissimo alla Honda, la casa con cui ha sempre corso, ha il record di 16 stagioni di fila nel motomondiale con almeno una vittoria (dal 2002 al 2017), ma è anche il pilota che ha ottenuto più successi nella top class (31) senza avervi però mai conquistato il mondiale. Pedrosa - che ha vinto un campionato della classe 125 nel 2003 e due volte il campionato della classe 250 nel 2004 e nel 2005 - ha annunciato la sua decisione in una conferenza stampa giovedì pomeriggio.

Share