Verstappen: "Silverstone pista sfavorevole"

Share

"Vincere è sempre bello ed ogni vittoria è splendida".

Errore di guida, ma anche di valutazione, quello di Max, poiché ha affrontato la curva Luffield in modo troppo aggressivo, non considerando che montava della gomme Hard, e che si trovava in una situazione di pista ancora "green", non gommata al meglio. Come se già non bastassero i guai a Silverstone.

Max Verstappen: "E' stata una vittoria in parte inattesa ma bella". In gara, invece, ho capito subito di avere a disposizione un bilanciamento migliore e potevo spingere anche nelle curve più veloci dove nei giorni precedente soffrivamo.

Non è stata una gran qualifica in casa Red Bull, dove Max Verstappen e Daniel Ricciardo non sono andati oltre il quinto e sesto crono, ottenendo quindi solamente la partenza dalla terza fila per il Gran Premio di Gran Bretagna. Siamo più uniti che mai. Ovviamente i problemi della Mercedes di Valtteri Bottas mi hanno favorito, come la Vitual Safety Car che ci ha permesso di effettuare un pit stop anticipato. Le Ferrari si sono avvicinate molto nel finale ma siamo riusciti a tenere duro. Domani sarà molto caldo e forse soffriremo rispetto a tutti gli altri, vedremo se la gestione e la strategia delle gomme ci porterà qualcosa in più. Difficile dirlo, dipende dalla pista, se i rettilinei sono pochi abbiamo il telaio migliore e siamo competitivi, diverso se ci sono rettilinei lunghi. Alcune delle curve veloci, qui, sono diventate una sorta di rettilineo e per noi potrebbe essere doloroso. "E' un peccato. Non mi aspetto che saremo supercompetitivi, ma saremo li', vedremo cosa accadra' durante la gara".

Epidemia di listeria in Europa In Italia ritirati minestroni Findus
I ritiri fanno seguito a una segnalazione di allerta europea proveniente dall'Ungheria . Occorre specificare che la cottura degli alimenti annulla i rischi per la salute .

Charles Leclerc: "Come detto in passato, la fiducia non è mai troppo perché guardo sempre gli aspetti negativi".

Nella giornata odierna si sono tenute le prime due sessioni di prove libere del venerdì, i risultati della Red Bull sono stati un po' anonimi. Ma spero possa essere un GP positivo.

Il team principal Christian Horner ha spiegato che in realtà è stato il problema ai freni ad innescarne un altro alla frizione e a bloccare il cambio della RB14.

Share