Vertice con Putin, Trump: "E' un inizio molto buono"

Share

"I nostri rapporti con la Russia non sono mai stati peggiori, grazie a tanti anni di follia e stupidità e ora questa caccia alle streghe truccata", ha twittato Trump, riferendosi alle indagini sul Russiagate.

E' previsto per oggi l'incontro tra il presidente statunitense Donald Trump e quello russo Vladimir Putin.

"Il mondo vuole veramente che andiamo d'accordo - ha detto Trump a Putin - siamo due grandi potenze nucleari". Una vicenda di cui Trump ha accusato l'ex presidente Barack Obama, sostenendo che "non ha fatto nulla sulla sospetta ingerenza della Russia nelle elezioni Usa: ha detto che non poteva succedere, che non era un gran problema". "Sa in che squadra sta giocando?".

Non si è parlato della politica avventurista del presidente Putin che s'è annesso la Crimea, che però sarebbe uno dei motivi che ha portato così in basso le relazioni con Mosca. "Spero che potremo fare qualcosa al riguardo" ha aggiunto Trump. Ciò che sicuramente non può funzionare, in questo schema, è un'entità che si pone completamente al di fuori da tutto ciò: un'Unione Europea democratica, forte, plurale, che funzioni bene. "Abbiamo parlato di tutto ciò nel nostro colloquio, anche con toni molto accesi, vedremo come andrà a finire, al momento ci sono molte fonti per l'approvvigionamento".

Trump a Putin:

Per Usa e Russia, i temi da affrontare sul piano internazionale sono tanti, complessi, e occorre il confronto continuo. Quest'ultima frase ha introdotto un siparietto.

Ad una domanda diretta a Putin, se fosse vero che lui detenesse dei segreti che comprometterebbero il Presidente Trump, il capo del Cremlino ha negato, affermando che lui non si interesserebbe di businessman che visitano Mosca quando non hanno ancora un incarico di governo. Si pone fine al duplice eccezionalismo americano, che nacque con la dissoluzione dell'Urss, fino ad allora l'altra superpotenza.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

Cristiano Ronaldo va alla Juve, Fifa 19 da rifare?
La Juventus ha finalmente portato a termine l'affare più importante mai fatto dalla squadra: acquistare Cristiano Ronaldo . L'edizione del nuovo gioco 2018-2019 uscirà a fine settembre, ma la nuova cover è già visibile sul sito ufficiale.

Share