Vettel si impone nel regno di Hamilton

Share

Tra gli inseguitori, l'incidente iniziale tra Raikkonen e Hamilton ha quasi conseguenze maggiori che non per i diretti protagonisti: in particolare le due Haas sono penalizzate, con Kevin Magnussen e Romain Grosjean che (peraltro appena dopo aver bisticciato tra di loro) perdono parecchio per evitare Hamilton in testacoda, precipitando 10° e 13°. Sembra averli risolti ma potrebbero anche ripresentarsi durante la gara.

Verstappen: "Silverstone pista sfavorevole"
Alcune delle curve veloci, qui, sono diventate una sorta di rettilineo e per noi potrebbe essere doloroso. "E' un peccato. Charles Leclerc: "Come detto in passato, la fiducia non è mai troppo perché guardo sempre gli aspetti negativi".

Dopo la gara di ieri, Seb allunga il proprio vantaggio in classifica a otto punti e lo stesso discorso vale per la Ferrari, dato che la Scuderia di Maranello si presenterà ad Hockenheim con venti lunghezze di vantaggio sul team Campione del Mondo. Domenica scorsa Hamilton è stato sì costretto al ritiro dal problema tecnico della W09, ma la sua vittoria era già stata messa in discussione dalla mancata sosta in regime di VSC. Non ero sicuro di riuscire a completare la curva, ma è andata bene e sono contentissimo": "Sebastian Vettel descrive così la manovra su Bottas che gli è valsa la vittoria nel Gran Premio di Gran Bretagna, a casa di Hamilton. "Questa è la gara più bella dell'anno, i fan sono meravigliosi". La rimonta è stata grandiosa, mi spiace non aver vinto per i tifosi ma li ringrazio per il sostegno. L'ho presa e subito sono tornato a lottare come si deve fare. L'errore è stato mio, meritavo la penalità. Sicuramente senza la sanzione sarei andato ancora meglio, ma io ci ho provato comunque. Il diretto interessato Raikkonen, che come Vettel in Francia ha ammesso la sua colpa nell'incidente al via, replica alle accuse ricordando i tanti episodi che hanno visto i ferraristi vittime nel recente passato: 'A volte capita che le cose succedano, ma stranamente si inizia a incolpare noi per averlo fatto apposta. "Ovviamente ho fatto tutto il possibile per ottenere il miglior risultato".

Share