Vitalizi Salvini: il taglio dei vitalizi e dei privilegi è una priorità

Share

"A seguito del recente passaggio del consigliere comunale Mauro Iovane dalla lista 3C alla Lega di Matteo Salvini, I Giovani Democratici di Torre Annunziata - si legge nella nota firmata dal segretario Gd Salvatore Avvisato - hanno sentito l'esigenza di esprimere, in attesa di una presa di posizione da parte del segretario cittadino del PD la propria opinione sulla vicenda". La vicinanza dei cittadini molisani al partito della Lega resta un fatto, supportato da numeri e azioni tangibili, non ultimi i tanti "traghettatori" che hanno manifestato in queste settimane tutta l'intenzione di volersi schierare dalla parte del più forte.

"L'ascolto è una delle parole più maltrattate di questo inizio legislatura: Fedriga e Riccardi la hanno ripetuta ovunque, in ogni occasione, da "non sarò un uomo solo al comando" a "serve un percorso di ascolto per migliorare i servizi", e non si è risparmiato nemmeno l'assessore Roberti". "Numeri che incoraggiano - fanno sapere dal partito - e che ci spingono ad andare avanti, per nome e conto degli italiani"; un ottimo riscontro, dunque, che conferma una tendenza ampiamente diffusa su tutto il territorio e che, stando ai fatti, non si è conclusa con la vittoria alle elezioni e le conseguenti nomine in Consiglio regionale. E ciò non soltanto sul fronte dell'immigrazione ma anche rispetto a tutte le iniziative sulle quali il nuovo Governo si sta impegnando, quali le politiche per il lavoro, l'occupazione, il fisco e settori che per anni sono stati completamente dimenticati dai precedenti Governi, come l'agricoltura e il turismo.

Modric miglior giocatore, Mbappè miglior giovane: tutti i premi del mondiale
Un Mondiale da favola quello di Luka Modric e della sua nazionale, anche se, a giochi fatti, non ha avuto proprio un lieto fine. Il giocatore direttamente dai festeggiamenti ha risposto a Pelé dicendo: " Pelé è sempre Pelé ".

Ed è proprio Salvini che, sul proprio profilo facebook, rilancia l'accaduto con un post corredato da foto, in cui commenta: "Questa la scritta comparsa a Parma".

Ma è proprio sicuro che gli italiani saranno d'accordo?

Share