Ylenia Carrisi, la figlia di Al Bano e Romina Power è viva?

Share

Mentre le riviste rosa parlano del bacio a Genova che ha elettrizzato i fan, le cronache riaprono il caso della figlia scomparsa e lanciano nuovamente l'ipotesi: Ylenia Carrisi viva?

In esclusiva su Chi, in edicola da mercoledì 25 luglio, le foto esclusive della serata milanese di Al Bano e Romina Power.

Qualcuno infatti sostiene che la ragazza sia ancora viva. "Ci sarebbero nuovi indizi che portano alla donna, ma i dettagli dell'investigazione non sarebbero stati diffusi perché le indagini sono ancora in corso". Qualche tempo fa erano iniziate a circolare delle notizie simili, come quando furono diffuse delle indiscrezioni sulla presenza della primogenita di Al Bano e Romina in un convento greco-ortodosso di Phoenix, in Arizona.

Maradona attacca Zanetti: "Si propone per tutto, non mi piace questo atteggiamento"
Una candidatura che non è affatto piaciuta a Diego Armando Maradona , intervenuto ai microfoni di Tyc Sports: " Zanetti si offre sempre per fare tutto ".

L'ultimo dialogo di Ylenia con la famiglia risale al 1 gennaio 1994 (31 dicembre 1993 in Louisiana a causa del fuso orario).

Romina Power, invece, non si è mai arresa e ha sempre sperato un giorno di riabbracciare la ragazza sparita nel nulla 24 anni fa oppure almeno piangere sul suo corpo e andare avanti una volta per tutte. Da qual momento in poi si sono perse le sue tracce. Purtroppo contro di lui non sono mai state trovate delle prove sufficienti per incolparlo. L'ormai ex moglie era "profondamente amareggiata" per la decisione dell'ex marito.

A proferire queste parole sarebbe stato il detective della squadra omicidi della polizia del New Orleans che però non si è sbottonato oltre poiché non si sarebbero ancora concluse le ricerche e si sarebbe arrivati ad una fase piuttosto delicata.

Share