Aereo precipita, unico superstite è un bambino di 12 anni

Share

Un ultraleggero con nove persone a bordo è scomparso nella provincia indonesiana di Papua.

L'unico sopravvissuto all'incidente è un ragazzino di 12 anni che, trovato vivo dai soccorritori, è stato trasportato in un vicino ospedale per le cure. La causa dell'incidente non è ancora chiara e le autorità di Giacarta hanno aperto un'inchiesta. L'aereo era diretto a Oksabil, una città della regione disposta nella zona settentrionale.

Come dichiarato dall'ispettore generale Setyo Wasisto, una segnalazione al quartier generale del comando di polizia ha reso possibile in reinvenimento del velivolo in una zona montuosa dell'arcipelago.

Presidente Rai, Foa: 'Verrà discusso dopo la pausa la estiva del Parlamento'
All'ordine del giorno le comunicazioni del presidente Alberto Barachini e programmazione dei lavori. Il Consiglio d'amministrazione della Rai è stato invece convocato per mercoledì alle 16 .

Proprio poco prima di avviare l'atterraggio, nei pressi di Oksabil, il pilota potrebbe aver perso il controllo del mezzo che si sarebbe a quel punto schiantato al suolo. Ogni comunicazione con la torre di controllo si è interrotta improvvisamente.

Sei passeggeri e i due membri dell'equipaggio sono morti.

Share