Allarme meningite a Firenze, bimbo di due mesi muore

Share

Un bambino di Massa, di appena due mesi, è morto presso l'ospedale pediatrico Meyer di Firenze a causa di una grave forma di meningite.

Il piccolo era ricoverato dal 20 luglio nel capoluogo toscano e i medici non avevano mai sciolto la prognosi.

Secondo quanto ricostruito da fonti mediche, la tipologia di meningite che ha ucciso il bimbo ha avuto origine dallo streptococco ed è stata ereditata dalla madre al momento della nascita e pertanto non si è resa necessaria alcuna profilassi per i contatti più stretti. Solitamente sono quindi mal di testa, febbre alta, nausea e vomito, ripetute convulsioni.

Trump, nuovi dazi contro Ankara: lira turca sempre più giù
A peggiorare la situazione la decisione di Trump di raddoppiare nei confronti della Turchia i dazi su acciaio e alluminio . La moneta turca è scesa ai nuovi minimi storici oltre quota 6 per un dollaro (ha perso un terzo di valore da inizio anno).

La meningite da streptococco B era stata contratta durante il parto al Noa di Massa, poi il trasferimento d'urgenza al Meyer con l'elissoccorso in gravissime condizioni.

La piccola era arrivata in ospedale la scorsa settimana e le sue condizioni erano apparse subito serie. Il decesso è avvenuto nella serata di mercoledì 8 agosto, due sere fa, anche se la notizia si è diffusa nelle ultime ore.

Share