Atletico Madrid-Inter, probabili formazioni e diretta tv

Share

Comunicate le formazioni ufficiali.

Inter (4-3-2-1) Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Dalbert; Brozovic, Vecino, Asamoah; Politano, Lautaro; Icardi.

Si avvicina il calcio d'inizio al Wada Metropolitano. A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 5 Gagliardini, 6 De Vrij, 7 Karamoh, 13 Ranocchia, 15 Joao Mario, 20 Borja Valero, 40 Emmers, 67 Zappa, 74 Salcedo, 87 Candreva. A disposizione dell'allenatore argentino c'è anche il neo acquisto Nikola Kalinic, arrivato dal Milan da poche giorni per 15 milioni di euro.

Sparatoria in Canada, 4 morti. Polizia: non uscite
L'allarme è stato lanciato attorno alle ore 8:20 (ora locale) quando alcuni residenti di Fredericton hanno udito diversi spari. La polizia ha invitato tutti gli abitanti a "restare in casa con le porte chiuse", perché il pericolo non è ancora cessato.

Qui Inter. Anche i nerazzurri dovrebbero scegliere di schierare una formazione ricca di titolari.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Jimenez, Godin, Filipe Luis; Partey, Saul, Koke, Lemar; Correa, Diego Costa. Dunque Handanovic in porta; davanti a lui la difesa a quattro con D'Ambrosio a destra, De Vrij e Skriniar centrali, Dalbert a sinistra; in mediana la coppia composta da Gagliardini e Asamoah, poi sulla trequarti da destra a sinistra Politano, Lautaro Martinez e Karamoh in appoggio al centravanti, che naturalmente è il capitano Icardi. La sfida si disputò a Montecarlo e dal campo uscirono vincitori i Colchoneros per 2 a 0 grazie ai gol di Reyes ed Aguero. Detto che l'Inter, essendo arrivata quarta nello scorso campionato, sarà chiaramente esentata dai primi impegni di Coppa Italia, che in Serie A toccano solamente alle squadre che nello scorso campionato hanno chiuso fuori dalle prime otto posizioni, ci saranno però naturalmente le prime uscite in campionato, la cui ripresa è vicinissima. Il direttore di gara di Las Palmas sarà assistito da Teodoro Sobrino Magán e José Naranjo Perez mentre il quarto uomo verrà stabilito dalla sezione di Madrid. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport International Champions Cup e in live streaming tramite Sky Go.

Share