Calciomercato Milan: Castillejo il nuovo obiettivo, Leonardo non si ferma più

Share

A conferma della chiusura ormai imminente c'è stata scena curiosa durante l'atto patronale di rito del Villarreal, che prima dell'inizio di ogni stagione riceve la 'benedizione' dal parroco. Arriva dal Chelsea in prestito oneroso (5 milioni) con diritto di riscatto intorno ai 35 milioni di euro. Classe 1995 e preso dal Villarreal nell'affare Bacca, lo spagnolo va a coprire il vuoto nella casella attaccanti esterni come richiesto dal tecnico rossonero, ma più che un fattore in termini di gol può rivelarsi la spalla perfetta per Gonzalo Higuain. L'esterno spagnolo è stato per diversi mesi nel mirino del Napoli.

Il colombiano ai saluti libera i rossoneri da un pesante ingaggio da 4 milioni di euro l'anno. Questo significa che al lordo la coppia Leonardo e Maldini risparmierà 16 milioni di euro nel prossimo biennio.

Auto contro Parlamento a Londra, pedoni feriti
Dalle immagini diffuse sui media si tratta di un nero che indossava una camicia ed un giaccone con il cappuccio. Secondo le prime informazioni, ci sarebbero delle persone che sono rimaste ferite nell'impatto.

Il Milan si muove ancora con oculatezza sul mercato e, dopo il doppio colpo Caldara-Higuain, è pronto a piazzarne un altro nel reparto offensivo: Samuel Castillejo Azuaga, semplicemente noto come Samu Castillejo.

Con Samu Castillejo il Milan acquista un giocatore giovane e dalle grandissime potenzialità. Il Milan aveva esigenza di trovare una sistemazione definitiva per Bacca ed una valida alternativa a Suso e Calhanoglu. La possibilità di giocare un po' ovunque lo rendono un profilo molto duttile e in grado di regalare a Gennaro Ivan Gattuso diverse possibilità offensive. Dopodiché, dal 2015 ad oggi, 91 presenze e 9 reti con la maglia del Villarreal.

Share