CALCIOMERCATO. Milan e Chelsea su Bernard

Share

Sullo sfondo resta il Chelsea, interessato al brasiliano, ma che non ha ancora affondato il colpo, non considerato come una priorità.

Febbre del Nilo: come si diffonde, come si contrae, come curarsi
Il virus West Nile conosciuto anche come virus del Nilo occidentale è un virus che solo accidentalmente potrebbe infettare l'uomo. I sintomi decisamente più gravi , invece, si presentano in pochissimi soggetti: parliamo di 1 persona su 150.

Anche Leonardo si è inserito nella trattativa e pare che il calciatore abbia voglia più di mettersi in gioco in Italia che in Inghilterra. Sarà lui a far fare il salto di qualità al Milan? Il giocatore e l'agente Spadoto (che ne detiene legalmente la procura) hanno espresso la volontà di legarsi al Milan (le commissioni sarebbero ragionevoli) con un ingaggio che si aggirerebbe tra i 3,5 e i 4 milioni di euro. Nel caso in cui i rossoneri dovessero chiudere positivamente l'accordo con Bernard, ecco che verrebbe portato a termine il quarto acquisto a parametro zero di questa estate che aspetta di incendiarsi sull'asse Bonucci-Caldara-Higuian. A suo tempo, l'ex direttore sportivo Massimiliano Mirabelli aveva contattato gli agenti del brasiliano per ottenere la disponibilità al trasferimento in rossonero, ma l'ingarbugliata situazione societaria aveva raffreddato la pista. Ora il Milan è tornato alla carica, quindi Bernard potrebbe essere un buon rinforzo per l'attacco. Il brasiliano piace, e non poco, anche perché potrebbe rappresentare un'alternativa a Suso e Calhanoglu. Svincolatosi dal club ucraino, potrebbe presto firmare un contratto col Milan e giocare in Serie A nella prossima stagione.

Share