Crollo Genova, Salvini: Autostrade sospenda subito i pedaggi

Share

"Il provvedimento riguardera' l'antimafia e l'immigrazione, ma stiamo preparando per l'inizio dell'anno scolastico l'operazione 'Scuole sicure' finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti negli istituti scolastici".

Anche il ministro dei trasporti e infrasrutture Danilo Toninelli, in collegamento con il Tg1, ha dichiarato: "Queste tragedie non possono accadere in un Paese civile come l'Italia. E' assurdo che si debbano tagliare servizi per fare aumentare gli utili a un privato". A ciò si aggiungono i drammatici numeri relativi agli scioglimenti delle amministrazioni comunali: da 26 si è passati a 34, di cui 24 nuovi e dieci proroghe, con la Calabria che si conferma primatista degli scioglimenti, con la metà dei Comuni interessati. Il crollo ha coinvolto almeno 20 auto che sono precipitate da un centinaio di metri. Le squadre Usar e cinofile aspettano che le gru rimuovano le macerie prima di verificare la presenza di ulteriori cadaveri. Se lo dice per motivi politici invece è uno sciacallo. Ma Salvini era stato poi smentito dal premier maltese Muscat, il principale mediatore della soluzione condivisa, trovata dall'Europa per risolvere il caso dei migranti.

Genova, Toscani difende i Benetton: "italiani popolo di frustrati"
La risposta più banale e forse anche più vera è che i Benetton inondano televisioni e giornali italiani di pubblicità: decine di milioni ogni anno solo per il loro marchio familiare, che ne fanno uno dei principali investitori.

"Dopo l'ennesima catastrofe che ci ha colpito - hanno scritto in un comunicato - piangiamo chi non c'è più e ci preoccupiamo per chi non ha più una casa e per le conseguenze del prossimo futuro su una città che vive da lustri difficoltà importanti".

Sul web circola una ricevuta rilasciata al casello di Rapallo a una ambulanza della Croce Bianca della località ligure alle 18,44 del 14 agosto, poco più di sette ore dopo il disastro del Ponte Morandi. Anche se Autostrade "facesse quello che ha detto di fare, farebbe il minimo del dovuto per risarcire in minima gli italiani", ha aggiunto Salvini. Le risultanze - precisa la nota - entreranno nella valutazione per la procedura di un'eventuale revoca della concessione.

Share