Di Maio: 'Salvini? Vada avanti ma rispetto per i pm'

Share

Roma - "Secondo il nostro codice etico il ministro dell'interno deve continuare a fare il ministro". "Ora è un privato cittadino e non voglio infierire su di lui ma all'epoca ogni motivazione era buona per chiedere le dimissioni di Alfano". Quindi pieno rispetto per la magistratura e non facciamo ripiombare questo Paese negli scontri tra procure, pm e politica. Brambilla - prosegue - è un esperto che ascoltiamo con piacere ma non ha alcun ruolo interno alla Lega, tantomeno al governo: sul tema delle pensioni d'oro non c'è alcuna polemica con M5s. In particolare, Renzi ricorda che in un frangente all'apparenza simile (un altro ministro dell'Interno, Angelino Alfano, era indagato) Di Maio scriveva che "le nostre forze dell'ordine non possono avere il loro massimo vertice indagato", lanciando poi un appello ad Alfano: "Si dimetta in 5 minuti".

Andrea Melchiorre replica a Valentina Dallari: 'Io causa dei suoi problemi? Eccessivo'
In merito alla questione, comunque, Melchiorre ha spiegato: "Le auguro il meglio, non le auguro nulla di male". L'ex tronista , come molti sanno, ha passato gli ultimi mesi in una clinica, in cura per disturbi alimentari .

Nel frattempo, all'indomani dello sbarco dei 137 migranti e dell'iscrizione nel registro degli indagati di Matteo Salvini per sequestro di persona, arresto illegale e abuso d'ufficio, ha preso la parola il vicepremier Luigi Di Maio definendolo "un atto dovuto". Così il vicepremier Luigi Di Maio in conferenza stampa nel corso della sua visita in Egitto sottolinea di non voler "entrare in uno scontro" con chi chiede di rallentare sui tagli alle pensioni. Noi diciamo solo a Di Maio che la sua doppia morale è una vergogna civile. Manganellare gli avversari via web quando fa comodo è barbarie. "Io capisco che non fa piacere a nessuno perdere parte del proprio reddito, l'unica cosa che deve essere capita è che se uno percepisce una pensione superiore ai contributi versati è perché lo Stato gli sta dando un sussidio". "A partire da aree come la Lomellina che sono tutt'oggi oggetto d'attrazione ed interesse per speculatori senza troppi scrupoli". "Parlavano di onestà, dovrebbero scoprire la civiltà". Era stata portavoce e creatrice del Coordinamento provinciale dei comitati pendolari della provincia di Pavia e si era occupata di tematiche legate all'ambiente e alla salute, conducendo importanti battaglie. La Lega pensa a un taglio che porti un contributo di solidarietà delle pensioni più alte a favore di quelle basse. Ma questa reazione avviene con molto - forse troppo - ritardo. E dalla nave sono scesi tutti, a prendersene carico principalmente la Chiesa, ma anche l'Albania e l'Irlanda. "Bene ha fatto il presidente del consiglio Conte ieri a dire che metteremo il veto sul prossimo bilancio europeo" ha aggiunto.

Share