Dylan Dog: la Sergio Bonelli Editore annuncia la serie televisiva!

Share

Ecco le parole rilasciate da Davide Bonelli:"Sviluppare nuovi modi con cui le persone possano entrare in contatto con i nostri personaggi più iconici e popolari e franchise, oltre a nuovi show esclusivi, è una delle priorità del nostro studio".

Sergio Bonelli, l'editore italiano leader di mercato nel settore dei fumetti, ha annunciato la creazione di Bonelli Entertainment, "braccio produttivo" della casa editrice nato con lo scopo di sviluppare progetti cinematografici e televisivi basati sui propri personaggi e sulle proprie storie originali. Stiamo investendo e creando degli show di alta qualità, tra cui una nuova serie su Dylan Dog.

Ricordiamo che del 2011 è l'adattamento cinematografico del personaggio, con Brandon Ruth nei panni dell'indagatore dell'incubo, un'esperienza che ha lasciato i fan di lunga data di Dylan Dog decisamente contrariati.

Inter, è fatta per Vrsaljko: in arrivo anche Vidal
Tutto confermato, una pista che vi abbiamo anticipato a partire dallo scorso 26 giugno e che presto sarà anche ufficiale. E' l'acquisto numero sette della campagna acquisti dell'Inter , con il conseguente entusiasmo dei tifosi nerazzurri.

Dopo il flop del film del 2010 Dylan Dog Dead of the Night, l'editore è tornato in possesso dei diritti e deciso di realizzarne una serie TV. Alcuni dei personaggi, inoltre, dovrebbero debuttare nella serie dedicata a Dylan Dog. Zagor di Sergio Bonelli, conosciuto anche come Guido Nolitta (suo pseudonimo da sceneggiatore di fumetti), è stato pubblicato da SBE per la prima volta nel 1961; successivamente sono arrivati Mister No, Martin Mystère, Dylan Dog, Nathan Never, Julia, Dampyr, Dragonero, Orfani e molti altri. Nel corso delle sue avventure per risolvere i suoi strani casi, Dylan, un tipico eroe romantico che sembra uscito da un romanzo inglese di fine '800, avrà a che fare con fantasmi, vampiri, lupi mannari e zombie e con un universo del tutto fantastico e surreale.

Il fumetto di Dylan Dog è distribuito in 30 paesi e attualmente venduto in 11 nazioni.

Sergio Bonelli Editore pubblica 25 uscite al mese con una tiratura media di 1 milione di copie.

Share