Europei mountain bike: argento per Braidot

Share

A conquistare il secondo gradino del podio un inarrestabile Luca Braidot, che sul tracciato delCathkin Braes Mountain Bike Trail corre da vero e proprio protagonista, portandosi a casa una meritatissima medaglia. Merito di Luca Braidot: il friulano ha sempre fatto gara di testa, involandosi prima della barriera dei due terzi di gara assieme all'elvetico Lars Forster. "Cercavo da tempo questa medaglia - ha spiegato Braidot, 27enne del gruppo sportivo Carabinieri - che migliora il bronzo di Mosca 2012".

Buonissima anche la performance degli altri azzurri in gara: Marco Aurelio Fontana occupa la casella numero 8 della classifica finale, mentre rientrano nella Top 20 anche il gemello di Luca, Daniele Braidot, e Mirko Tabacchi, rispettivamente 17esimo e 18esimo. Tra le donne, Marta Cavalli ed Elisa Longo Borghini sfidano belghe e olandesi.

Pogba alla Juventus? Calciomercato: il Manchester United lo dichiara incedibile
Il rapporto burrascoso con Mourinho , starebbe spingendo Raiola a trattare la cessione del centrocampista francese. Su Pogba c'e' anche la Juve che, per riavere il francese, sembra costretta a privarsi di un elemento come Pjanic .

BRAIDOT: "VOLEVO LA MEDAGLIA" - "Volevo una medaglia a tutti i costi, e sono molto felice di come è andata la gara" ha detto Braidot al termine della prova.

Sino all'ultimo l'azzurro ha tentato la rimonta su Forster per acciuffare l'oro, tanto che giunto al traguardo ha scosso ripetutamente il capo, dimostrandosi non pienamente soddisfatto di sé. "Il giusto coronamento di un periodo positivo e pieno di soddisfazioni", parola di Mirko Celestino. Ottavo al traguardo l'altro italiano Marco Aurelio Fontana. Non è arrivato, ma non possiamo lamentarci. "Ora però testa alla Coppa del Mondo di domenica prossima, dove mi piacerebbe replicare questo successo", ha commentato Luca Braidot.

Share