L'addio di Rober Redford al cinema: non reciterà più

Share

"Mai dire mai. Sono giunto alla conclusione che questo sarebbe stato per me il modo migliore per terminare la carriera di attore", ha dichiarato Redford. L'addio di Robert Redford alla recitazione, annunciato in una intervista ad Entertainment Weekly, chiude un'epoca.

L'attore, però, non sa ancora se smetterà anche con la regia. Il suo ultimo film come attore sarà "The Old Man & The Gun", in uscita a settembre 2018. Mi ritirerò dopo questo film, perché lavoro da quando avevo 21 anni. Poi, la carriera dietro alla macchina da presa, che gli è valsa il premio Oscar per Gente Comune.

Pogba alla Juventus? Calciomercato: il Manchester United lo dichiara incedibile
Il rapporto burrascoso con Mourinho , starebbe spingendo Raiola a trattare la cessione del centrocampista francese. Su Pogba c'e' anche la Juve che, per riavere il francese, sembra costretta a privarsi di un elemento come Pjanic .

Nel suo ultimo film, Robert Redford interpreta un personaggio realmente esistito, Forrest Tucker, un criminale esperto rapinatore di banche e artista delle evasioni. Si interrompe così l'avventura dell'attore e regista di Santa Monica: all'attivo ha un Oscar come miglior regista ottenuto nel 1981 e un Oscar alla carriera consegnato dall'Academy nel 2002. Questo ha permesso a registi come Kevin Smith, Robert Rodriguez, Quentin Tarantino, Jim Jarmusch e Steven Soderbergh di ottenere notorietà al loro debutto sul grande schermo.

Inoltre Redford ha fondato il Sundance Festival nello Utah, kermesse tra le più influenti nel mondo del cinema.

Share