Milan, Sarri libera Bakayoko: "Qualcuno andrà via"

Share

Il rigore del 2-0 trasformato da Jorginho lo procura Alonso, ma è spettacolare soprattutto il tacco di Barkley a liberarlo e ancora una volta, a funzionare, è la famosa catena di sinistra che a Napoli era il valore aggiunto. Intanto in uscita si segnale l'accordo tra Manuel Locatelli ed il Sassuolo: sembra tutto fatto, con il regista classe '98 che andrà a giocare con continuità e domani svolgerà le visite mediche per il club emiliano.

Se fosse arrivato prima avrebbe inciso di più sul mercato? Nonostante il Milan questa sera si trovi a Madrid per sfidare il Real nell'ultimo appuntamento estivo, valevole per il Trofeo Bernabeu, prima dell'inizio della stagione Leonardo ha deciso di non seguire la squadra in Spagna preferendo restare a Milano per non perdere neanche un giorno in questa ultima settimana di calciomercato. "Il percorso vero comincia in questo momento e bisogna fare in modo che tre mesi siano sufficienti". "Fondamentalmente la società è stata molto disponibile". Abbiamo preso un grande portiere e non abbiamo trattenuto Courtois che voleva andare via, sarebbe stato un trattenerlo contro la sua volontà. "L'ossatura del Chelsea era già ottima". "Higuain? Un piccolo rimpianto, ma nel mercato tutte le squadre alla fine ne hanno qualcuno".

Gaza, fuoco incrociato tra Hamas e Israele
Le sirene di allarme nel sud di Israele sono suonate 125 volte e il sistema anti missili ha intercettato almeno 25 razzi. Un'altra fonte militare ha confermato a Haaretz che "si è vicini a una operazione militare a Gaza".

Ancelotti ha detto che la chiamerà per la fase difensiva. "Vuol dire che gli manco (ride, ndr)".

Share