Milan, ufficiale il ritorno di Maldini: sarà Direttore Sviluppo Strategico Area Sport

Share

Dopo aver ingaggiato Leonardo, che è diventato il direttore tecnico dei rossoneri e ha già piazzato due bei colpi di mercato, è diventata realtà il ritorno in società del grande Paolo Maldini.

L'ex calciatore Paolo Maldini, storico difensore del Milan e della Nazionale tra i più forti italiani di sempre, sarà il Direttore Sviluppo Strategico Area Sport del Milan. "Sono felice e onorato di lavorare con lui in questo suo nuovo ruolo". Non a caso, la storia di Paolo nelle fila del club rossonero non ha precedenti.

Spread vola a 250. Borse in rosso, preoccupano i dazi
Chiusura negativa per le piazze finanziarie europee con Milano che mette a segno la peggiore performance di giornata. Un movimento brusco che ha portato, ad esempio, lo spread Italia/Spagna a oltre 150 punti base.

Un indizio sull'imminente fumata bianca era arrivata anche direttamente dall'ex giocatore milanista, che su Instagram ha pubblicato una sua foto che lo ritrae in maglia rossa e pantaloncini neri con il messaggio: 'Red and black my favorite colors' ('Rosso e nero i miei colori preferiti'). Come detto dallo stesso Leonardo nel giorno della propria conferenza di presentazione il ritorno di Paolo Maldini sarebbe potuta essere una priorità del nuovo ordine rossonero e così è stato. Maldini si è ritirato alla fine della stagione 2008/09 dopo 25 anni gloriosi in maglia rossonera, con 648 presenze in serie A (record assoluto) e 419 partite con la fascia da capitano. Nei giorni scorsi c'è stato un incontro con il presidente, Paolo Scaroni, che oggi ha commentato: "Paolo è una leggenda vivente nella storia rossonera, per la sua eccezionale classe, per il talento, la leadership, la lealtà, e il suo record di successi, senza pari. Non sarà facile e ci vorrà del tempo, ma abbiamo obiettivi ambiziosi e l'arrivo di Paolo è un passo importante verso il ritorno al grande Milan".

Il bentornato del presidente del Milan Paolo Scaroni, che in una nota pubblicata dal club ha espresso tutta la sua gioia: "Non ci sono parole per descrivere ciò che Paolo Maldini rappresenta per il Milan. Tali qualità giocheranno un ruolo determinante per far tornare il Milan alla grandezza che merita", si sottolinea.

Share