Monte Bianco, tre alpinisti morti

Share

All'origine dell'incidente ci sarebbe lo svitamento dell'attrezzatura. Una delle ipotesi è che i tre alpinisti, membri della stessa cordata, avrebbero perso la presa durante la loro ascesa.

Ieri un altro alpinista è morto sul versante svizzero del massiccio del Monte Rosa.

Hakan Calhanoglu, altro colpo di scena nel "drammatico" divorzio
Gli ho detto che avrei tenuto il bambino perché non è giusto che pagasse per errori commessi da altri. Una storia d'amore arrivata ormai ai titoli di coda e finita davvero male.

Sul posto è intervenuto il Peloton de Gendarmerie de Haute-Montagne (PGHM) de Chamonix per il recupero dei corpi. L'uomo, ha riferito la polizia vallesana questa mattina, stava scalando in solitaria Punta Dufour (4.634 metri) quando, poco prima di raggiungere la vetta, è caduto per centinaia di metri. Lo hanno fatto sapere i gendarmi, mentre le operazioni di soccorso sul posto proseguono. L'identità delle vittime non è stata resa nota. La restrizione, in vigore dal 14 luglio scorso, è stata prolungata dal prefetto dell'Alta Savoia, Pierre Lambert. Secondo quanto appreso dal quotidiano Le Dauphiné, i tre alpinisti sarebbero precipitati.

Share