Palio Siena:Giraffa vince la 'Provaccia'

Share

Affonda le sue origini nel 1633 e per Siena rappresenta l'appuntamento dell'anno: il Palio che si corre in onore della Madonna dell'Assunta tornerà ad animare le vie della città toscana il 16 agosto. In collegamento da Piazza del Campo, Annalisa Bruchi conduce la telecronaca della celebre corsa dei cavalli. I numeri storici e quelli delle edizioni più recenti in vista della corsa di oggi 16 agosto 2018 - agg.

"È stato un bel palio per me, quando si vince è sempre bello. - ha detto Gingillo arrivando in trionfo in Duomo per il Te deum di ringraziamento - Io in questi giorni, nonostante il fatto di aver saltato delle prove, mi sono emozionato ogni cosa accadesse". Non era proprio il posto che preferivo però non mi sono scoraggiato. Il vantaggio dell'Oca è davvero netto, perché al secondo posto troviamo la Chiocciola a quota 51 vittorie, dunque con ben 14 lunghezze di ritardo. Oltre quota 40 troviamo anche la Torre con 45 successi, il Valdimontone a quota 44, il Nicchio a 42, l'Istrice che vanta 41 vittorie e l'Onda con 40,5 affermazioni.

F1 Ferrari, Vettel: "Faremo grandi cose nella seconda metà di stagione"
L'unico errore, in Germania, è stato piccolo, ma molto costoso: non stavo nemmeno forzando e sono volato fuori. E ha ancora molto potenziale da esprimere.

"Nella gioia di ricevere questo riconoscimento, sono felice di vedere Siena che lancia un messaggio di speranza - ha detto Fabbri stamani ai microfoni di Are -". Il Nicchio non ha mai vinto negli anni 2000. Un Palio meno intricato, almeno sulla carta, di quello dello scorso luglio, con sole due coppie di contrade rivali ed una sola contrada che non ha ancora vinto in questo secolo.

Share