Pallotta: "Ronaldo alla Juventus? Come l'hanno pagato"

Share

Il presidente della Roma ha espresso una serie di dubbi sull'acquisto di Cristiano Ronaldo. Subito ho pensato che fosse una cosa positiva per la Serie A perché era un po' sottovaluta nel resto del mondo. "Sono contento che sia qui, anche se mi chiedo come lo pagheranno...". Il difensore giallorosso ha anche commentato il prossimo campionato alle porte e l'arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A: "Quando uno dei migliori giocatori arriva in Serie A - ha sottolineato il greco - è sempre un buona cosa". Ma non ho pensato 'Oddio la Juve ha preso Ronaldo'. In Spagna ci sono 4-5 squadre forti, in Germania e Francia meno, in Inghilterra 6-7 e in Serie A altrettante.

"Tatticamente e strategicamente sono partite completamente diverse rispetto ad altre partite di altri campionati, non ho pensato venisse qui a fare 60 goal" ha continuato Pallotta. "Non sto cercando di spronarlo affinché mi smentisca, penso semplicemente che in Italia sia diverso".

Aereo si schianta contro le Alpi svizzere, confermati i 20 morti
L'aereo è precipitato a un'altezza di 2.540 metri e stava volando dal canton Ticino a Dubendorf , nel canton Zurigo . Secondo i primi accertamenti, l'aereo sarebbe precipitato in modo verticale e ad una velocità non troppo elevata.

Da chi sostiene che la cessione di Higuain abbia indebolito la Juventus a chi crede che il campionato 2019 sarà equilibrato più e come rispetto all'ultimo, caratterizzato dal testa a testa durato fino alla fine tra i bianconeri e il Napoli. I tifosi pensano che sia semplice per noi vendere e acquistare giocatori, ma per lo staff non lo è affatto. Così cerchi di ricavarne il massimo e acquisti giocatori migliori o almeno dello stesso livello di chi se ne è andato. A me piaceva molto Salah - specifica Pallotta - ma molti non sanno che dovevamo lasciarlo andare. "Poi stavo cercando di capire come diavolo l'avrebbero pagato!".

Share