Prodotti a L'Aquila i lotti ritirati

Share

A rischio la salute degli italiani, il marchio è Avicola Peligna di Margiotta Mario.

Il ministero della Salute ha pubblicato un richiamo di tre lotti di uova fresche del marchio AVICOLA PELIGNA di MARGIOTTA MARIO (Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore: 077AQ082) per la presenza di salmonella enteritidis. Dopo la segnalazione del numero dei lotti contaminati, si invitano le persone che potrebbero aver acquistato le uova a liberarsene in fretta o comunque a consegnarle all'ufficio dell'Asl di competenza, per permettere di effettuare ulteriori eventuali analisi.

Contribuenti in difficoltà, governo: "pace fiscale dal 2019"
Ricordiamo che parliamo di una misura una tantum: successivamente non sarà possibile applicarla. L'entrata in vigore, dunque, è prevista per il 2019 così da non sovrapporla alla rottamazione .

Le uova fresche soggette a ritiro sono state prodotte dall'azienda Avicola Peligna di Margiotta Mario nello stabilimento di Contrada San Martino, a Raiano, in provincia de L'Aquila. Nello specifico si tratta del lotto numero 17-18-0718 con data di scadenza fissata al 15-08-2018, il numero 21-22-0718 con scadenza al 19-08-2018 ed infine il 19-20-0718 con scadenza al 17-08-2018. Ne esistono diverse tipologie ma quella più comune e più facile da contrarre con il cibo è la salmonella enterica, principale responsabile della salmonellosi: tale patologia provoca un'infezione dell'apparato digerente e si manifesta con disturbi di vario genere.

Il Ministero della Salute fa un appello importante e avvisa tutti i consumatori di non mangiare assolutamente le uova fresche con i seguenti lotti indicati, c'è il grande rischio di salmonella enteritidis. Lo Sportello dei Diritti è stato attivato per offrire, come accade sempre in questi casi, un giusto instradamento.

Share