Rimini. Burioni minacciato dai no-vax: "Sono soltanto dei babbei"

Share

Prego di non incontrarti e in cuor mio spero che affoghi! "Per ogni lacrima versata, per ogni notte insonne, per ogni discriminazione, per ogni ora tolta ai nostri figli dietro questa guerra.il mio più sonoro vaff!", ha poi aggiunto. "La mia solidarietà al professor Burioni".

Una mamma "no-vax" ha attaccato - con tanto di augurio di morte - Roberto Burioni, professore di microbiologia e virologia all'università "Vita-Salute" San Raffaele di Milano, da sempre in prima linea per la campagna pro vaccini. Proprio per questo motivo, la Digos di Rimini ha avviato un'indagine su segnalazione dei colleghi milanesi che stanno seguendo la vicenda. Così il virologo Roberto Burioni replica, su Twitter, al nuovo attacco sempre via web in cui viene pubblicato un fotomontaggio. "I luoghi non sono mai protetti completamente, i bambini giocano insieme a scuola". L'affondo sul suo profilo Facebook ha dato vita a numerosi commenti, in alcuni dei quali si parla anche di "andare a salutare" in spiaggia il virologo. Uno purtroppo è morto: "aveva solo cinque mesi e non aveva ancora fatto in tempo a completare il ciclo di vaccinazione". "E' inaccettabile l'approssimazione con cui si giustificano scelte pericolose per la salute di tutti".

Onu, Corea Nord va avanti con nucleare: violate sanzioni
E' l'accusa contenuta in un rapporto di esperti presentato al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite nella giornata di ieri . Questo avvertimento è stato rivolto anche ad altri Paesi.

"Qualcuno potrebbe chiedermi: ma perché allora non vacciniamo i bimbi appena nati?"

Scontro tra maggioranza e opposizioni sulla proroga dell'obbligo vaccinale, contenuto in un emendamento al dl milleproroghe: se il provvedimento passasse e si riuscisse a farlo diventare legge prima della pausa estiva, le Regioni, in particolare quelle guidate dal centrosinistra, annunciano che non staranno a guardare e accennano all'ipotesi di un ricorso perché la Sanità "non è una materia esclusiva di competenza dello Stato".

Share