Seattle, ruba aereo e si schianta dopo un'ora di volo. Il video

Share

Il velivolo si è schiantato dopo un'ora di volo nello stato di Washington. Per le autorità si è trattato di un suicidio.

I controllori del traffico aereo hanno cercato di incoraggiare l'uomo ad atterrare prima che l'aereo si schiantasse, indicandogli anche una pista dove poterlo fare. "Non si tratta di un attacco terroristico ma di un suicidio di un uomo, sappiamo di chi si tratta e nessun'altro è implicato in questo incidente", ha sottolineato su Twitter la polizia di Pierce. Un Bombardier Q400 può trasportare circa 76 passeggeri.

Un pilota che si trovava su un aereo in preparazione al decollo in quel momento ha twittato: "Un pilota sull'aereo di fronte a noi è appena diventato un ladro e ha preso un aereo vuoto ignorando gli ordini dalla torre di controllo, che sta ora cercando di comunicare con lui".

Sequestrate lattine di Coca cola con etichette in polacco
Il legale rappresentante della società proprietaria della catena di supermercati è stato denunciato alle autorità competenti. Sono attualmente in corso le indagini per accertare i canali di approvvigionamento delle lattine sottoposte a sequestro.

Tutti i voli sono stati fermati ieri notte all'aeroporto internazionale Seattle-Tacoma dopo che una persona ha rubato un aereo ed è decollato senza permesso sorvolando il Puget Sound.

Non è ancora del tutto chiaro in che modo il dipendente sia riuscito a impossessarsi dell'aereo.

Share