Supercoppa di Francia al Psg: schiantato il Monaco per 4-0

Share

In campo dal primo minuto Gigi Buffon che così ha ulteriormente allargato la sua bacheca e ha vinto il suo primo titolo con il Paris. A Shenzhen, in Cina, la squadra di Tuchel ha conquistato il primo trofeo stagionale, la Supercoppa nazionale, travolgendo per 4-0 il Monaco a una settimana dal via della Ligue1, che sembra virtualmente già assegnata. Nel secondo tempo il pathos crolla definitivamente dopo il gol del 3-0: il protagonista è sempre il 19enne N'Soki che dilaga sulla sinistra, salta Raggi, e offre un assist prezioso per il sigillo di Timothy Weah. Nel recupero doppietta personale per Di Maria.

MotoGP Brno, FP3: tempi e classifica finale
Apre la seconda fila la rossa di Jorge Lorenzo , a precedere la Honda Lcr di Dal Crutchlow e la Ducati Octo Pramac di Danilo Petrucci .

Non ci sono ancora Cavani e Mbappé, in panchina Marquinhos e Neymar, Tuchel schiera Di Maria falso nueve contro il Monaco di Jardim, che invece deve fare a meno di Falcao, Subasic, Sidibè e del nuovo acquisto Golovin. Pericoloso anche il Monaco, con una bella girata mancina di Tielemans deviata da Thiago Silva, con azione ben ispirata da Jovetic: palla fuori di poco alla sinistra di Buffon. Angel Di Maria porta in vantaggio i parigini, che ha anche chiuso il match al 92′ con la rete del 4-0. Pochi minuti e arriva il raddoppio firmato Nkunku. Il pubblico cinese invoca l'ingresso in campo di Neymar: Tuchel lo accontenta, inserendo il brasiliano al posto di Verratti al 76' a giochi ormai fatti.

Share