Trapianto polmonare per Niki Lauda, le condizioni rimangono critiche [Comunicato Stampa]

Share

Si tratta dell'ennesimo dramma che colpisce la grande famiglia Ferrari dopo la tragedia di Michael Schumacher e la recente morte prematura di Sergio Marchionne, l'amministratore delegato del cavallino di Maranello. Oggi le condizioni sono però peggiorate di nuovo ed è stato sottoposto al delicato intervento di un trapianto dei polmoni. "Chiediamo la vostra comprensione, la famiglia non renderà dichiarazioni pubbliche affinché la privacy sia salvaguardata", fanno sapere dalla struttura ospedaliera.

Nelle scorse ore Niki Lauda - tre volte campione del mondo di Formula 1 - è stato sottoposto a un trapianto di polmone a Vienna. "Walter Klepetko, capo del dipartimento clinico di chirurgia toracica, e Konrad Hotzenecker hanno eseguito con successo il trapianto - ha aggiunto l'ospedale -". Le informazioni raccolte nel paddock di Hockenheim avevano confermato il motivo in un'infezione che aveva richiesto a Lauda un periodo di riposo, ma a distanza di due settimane è arrivata la conferma di un aggravamento delle condizioni di salute del tre volte campione del mondo. Questo il messaggio dell'ospedale che si sta prendendo cura di Niki Lauda. Secondo la tv austriaca Orf si trova in condizioni estremamente gravi. Lauda ha 69 anni, ha fondato la compagnia aerea Laudamotion ed è presidente onorario della scuderia Mercedes. A causa della malattia aveva interrotto le vacanze con la famiglia a Ibiza.

Alessio Figalli vince il "Nobel per la Matematica"
Figalli , che insegna all'ETH di Zurigo, è il secondo italiano ad avere ottenuto l'importante riconoscimento. Istituito nel 1936, il premio è riconosciuto ai matematici che non abbiano superato l'età di 40 anni.

L'ex pilota della Ferrari in passato ha subito un trapianto di reni e anche questa situazione non semplifica le sue condizioni che sembrano essere molto gravi.

Share