20:06 - SERIE A - Milan-Atalanta 2-2, non basta Higuain

Share

Il Milan spreca in contropiede, con Higuain che colpisce il palo esterno. E adesso sotto con il Torino. La linea a quattro di mezzo non presenta sorprese ed è la stessa di Ferrara, stesso discorso per la difesa e il portiere a conferma di come il tecnico per svoltare non punti sulla rivoluzione, ma su piccoli accorgimenti tattici con un paio di variazioni sui titolari. Giornata molto calda a San Siro, sugli spalti circa cinquantamila spettatori di cui 782 presenti nel settore ospiti. Fino al gol del pari nei minuti di recupero che condanna il Milan al secondo pareggio di fila dopo quello contro il Cagliari.

" Non è un problema dei giocatori in avanti ma è un problema di squadra".

Si inizia con l'immediato vantaggio firmato Higuain al 2', mentre la Var ferma al 21' il raddoppio targato Bonaventura. "Succede sempre qualcosa che non ci permette di dare continuità alle nostre prestazioni". Il pareggio è nell'aria e arriva al 54', Toloi recupera un bel pallone e avvia l'azione, Rigoni smista sulla destra per Zapata che crossa trovando Gomez all'appuntamento con il gol. È normale che una squadra come il Milan abbia un'aspettativa da grande squadra, di lottare per cose importanti. All.: Gasperini (in panchina Gritti). A tratti sviluppiamo un buon calcio ma non basta. Adesso testa al Torino, siamo ancora vivi e presto tornerà anche il bel gioco.

X Factor, che 'schiaffo' per Asia Argento: un vero colpo basso
Promossa con riserva Ilaria Pieri , che si è esibita sulle note della hit Ridiculous Thoughts dei The Cranberries . Lui è Leo Gassman, figlio di Alessandro Gassman e nipote del celebre Vittorio Gassman .

Milan: Donnarumma; Calabria (Abate, min. '77), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura (Bakayoko, min. '75); Suso, Higuain, Calhanoglu (Catillejo, min. '85). In fase di regia, invece, dovrebbero esserci Timothy Castagne, Marten De Roon, Remo Freuler e Robin Gosens.

Arbitro: Doveri di Roma (Ranghetti e Marrazzo; Manganiello; Orsato e Peretti).

Share