Calcio:Ferrero a funerali M.Sensi "pochi tifosi,sono deluso"

Share

La "sora" Maria, così la chiamavano i tifosi, è scomparsa venerdì scorso a seguito di una lunga malattia, oggi sono tantissimi i personaggi del calcio e non che hanno partecipato alla celebrazione funebre: in rappresentanza della Roma i dirigenti Baldissoni, Totti, Conti e Gandini, il capitano De Rossi e l'allenatore Di Francesco. Tanti i tifosi dentro e fuori la basilica.

Molti ex romanisti hanno voluto partecipare all'ultimo saluto alla signora Maria, compresi Zdenek Zeman, Claudio Ranieri, l'ex d.s Daniele Pradè e Marco Cassetti, ma anche l'ex responsabile della comunicazione Elena Turra. Amareggiato il numero uno della Sampdoria Massimo Ferrero "qui per essere vicino alla famiglia Sensi per la quale nutro da sempre profondo rispetto".

"Sono molto arrabbiato con i romanisti". Era fiera di essere romana, romanista e rappresentare quei valori che appartengono ad una grande donna. Era l'equilibrio di papà, di tutti. "Anche negli ultimi giorni in ospedale seguiva la Roma, ci teneva".

"Io in business?", Di Maio mostra il biglietto
In missione per le imprese italiane. "Quel parlamentare del Pd ha detto solo un'altra fake news". E in tre mesi e mezzo da ministro non ho mai preso l'aereo di Stato.

"Adesso starà insieme al suo amato Franco, si riabbracceranno e magari vedranno le partite". "A noi figli - ha concluso con la voce spezzata dalla commozione - spetta di portare avanti l'esempio di due genitori speciali".

Applausi per Francesco Totti quando ha lasciato la chiesa di San Lorenzo al Verano dove si sono appena conclusi i funerali di Maria Sensi, moglie dello storico presidente giallorosso Franco. "Maria avrebbe meritato una piazza piena, visto che i Sensi hanno regalato uno Scudetto alla Roma".

Share