F1: Il 18enne britannico Lando Norris alla McLaren

Share

La squadra inglese lo ha annunciato tramite uno stringato post sui social network. Da qui la decisione di lasciarlo andare verso altre sfide, con un ringraziamento per il lavoro svolto da parte del Ceo di McLaren Zack Borwn: "Siamo grati a Stoffel per il suo lavoro in questi anni; non siamo stati in grado di dargli gli strumenti giusti per mostrare il suo talento, ma gli auguriamo il meglio per il futuro e resterà per sempre parte della famiglia McLaren". Più complicata la situazione di Vandoorne, al momento appare difficile che possa trovare una nuova sistemazione. Sono estremamente grato per l'impegno che la squadra ha dimostrato nei miei confronti, permettendomi di costruire la mia esperienza in F1 sia nei test, sia nelle libere 1. Per il resto della stagione la mia attenzione sarà focalizzata sulla Formula 2.

Dalla McLaren fanno sapere che Norris fa parte del Programma per Giovani Piloti già dall'inizio del 2017, anno in cui è entrato nella scuderia da Test Driver e simulatore.

Tensione su volo Lamezia-Roma, Pupo calma i passeggeri con "Su di noi"
Insomma, una avventura divertente e insolita per il cantante . Sono stati momenti tesi quelli vissuti sul Lamezia-Roma.

Lando Norris of Great Britain and McLaren F1 talks with an engineer in the garage during practice for the Formula One Grand Prix of Italy at Autodromo di Monza on August 31, 2018 in Monza, Italy. "Per i restanti GP del 2018, sia Stoffel che Fernando si impegneranno per cercare di portare a casa il maggior numero di punti possibile".

"Si, sono calmo e fiducioso sul suo futuro come pilota, non come riserva, questa è la nostra priorità. Nonostante non abbiamo raggiunto i risultati sperati, mi sono molto divertito in queste due stagioni e ho sviluppato ottime relazioni con tutti all'interno del team, e intendo continuare a dare il massimo per le ultime gare". Il pilota inglese collaborerà con lo spagnolo Carlos Sainz. Certamente, il team dovrà fare un deciso passo avanti: i problemi che lo hanno afflitto negli ultimi anni non possono certo dirsi risolti. Lando sarà parte integrante le nostro piano di ricostruzione ed ha già sviluppato una forte relazione con il team. E se Sainz jr sostitutà Alonso, non è ancora stato ufficializzato il sostituto di Vandoorne.

Share