Formula 1 | Alfa Romeo Sauber, Raikkonen confermato nella line-up per il 2019

Share

Al suo posto è stato ufficializzato l'arrivo di Charles Leclerc, monegasco, 20 anni. Sarà la sua prima da pilota Ferrari titolare in Formula 1. Sì, perché la nota con la quale a Maranello annunciano la conclusione del rapporto con Kimi è accompagnata da un post su Instagram di Raikkonen: "Indovinate chi è tornato? Mi sento estramente bene a tornare dove tutto ha avuto inizio!" Con la Ferrari ha corso nel triennio 2007-2009 e poi dal 2014. Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. "Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra", si legge sul sito.

"Sarà sempre parte della storia e della famiglia della Ferrari, come campione del mondo con la Rossa".

Vuelta: colpo doppio Yates, tappa e maglia rossa
C'è sia la grinta che la voglia di fare perché questo è il mio lavoro e.la mia passione. Ho fatto il Camperona e il Lagos de Covadonga nel 2014 e sono entrambi molto difficili.

Frédéric Vasseur, CEO della Sauber Motorsport e Team Principal del team Alfa Romeo Sauber F1: "La firma di Kimi Räikkönen come nostro pilota rappresenta un pilastro importante del nostro progetto e ci avvicina al nostro obiettivo di compiere progressi significativi come squadra nel prossimo futuro".

"Il talento indiscusso di Kimi e la sua immensa esperienza in Formula 1 non solo contribuiranno allo sviluppo della nostra vettura, ma accelerano anche la crescita e lo sviluppo della squadra nel suo complesso. Insieme, inizieremo la stagione 2019 con una solida base, guidata dalla determinazione e dalla voglia di lottare per risultati che contano".

Share